logo dell'istituto porta alla home pageistituto comprensivo statale iqbal masih di pioltello scuola dell'infanzia primaria e secondaria di primo grado
siete in: home > infanzia > scuola/famiglia

RAPPORTI CON LE FAMIGLIE

Articolazione della
giornata scolastica

L'organizzazione prevede sezioni eterogenee a struttura aperta.
Ciò significa che i bambini delle tre fasce d'età, presenti in ogni sezione, vivono, durante la giornata, sia il gruppo omogeneo, sia il gruppo di sezione, oltre ad alcuni momenti collettivi.

8 -9
Ogni insegnante entra in sezione con i propri alunni
9 -10
In ogni sezione sono svolte le attività
( calendaro, presenze,...)
10 - 11
Laboratori (da novembre a giugno)
11 -11,45
Gioco, igiene personale, preparazione al pranzo
11,45 -12,30
Pranzo
12,30 - 13,30
I bambini giocano liberamente in salone o in giardino
13 - 13,30
Uscita intermedia
13,30 -15,45
I bambini rientrano in sezione e svolgono attività strutturate per fasce d'età oppure riposano
15,45-16
Uscita

 

Per gli alunni, i cui genitori ne facciano richiesta, è prevista un'uscita intermedia, dalle 12,45 alle 13

Inoltre, per favorire un inserimento graduale, per gli alunni nuovi iscritti è previsto un orario ridotto, flessibile, individualizzato nelle prime settimane di scuola.

 

In ogni sezione operano:

  • due insegnanti di sezione con lo stesso orario ( 25 ore settimanali di attività con i bambini);
  • una insegnante di religione cattolica, presente un giorno alla settimana ( il martedì);

Per coinvolgere i genitori degli alunni nel processo di formazione e apprendimento dei loro figli, la scuola predispone vari incontri distribuiti nel corso dell'anno:

  • uno a metà anno e l'altro alla fine. Quest'ultimo però è riservato ai bambini di 5 anni, in vista dell'inserimento nella scuola primaria.
  • colloqui individuali con i singoli insegnanti nelle ore di ricevimento settimanale: il mercoledì, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, su appuntamento.
  • partecipazione dei genitori a tutte le manifestazioni della scuola: realizzazione di attività varie, mostre, gare sportive, gestione biblioteca ecc..
  • I genitori possono riunirsi in assemblee di classe o d'istituto usufruendo, previo accordo con il Dirigente Scolastico, dei locali della scuola.

 

Elezione rappresentanti anno scolastico 2012-13